Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato Frosinone, Stirpe: «L'allenatore lo annuncio a giugno»

Il presidente: «Abbiamo lavorato con coscienza, gestendo bene quello che avevamo a disposizione. La retrocessione l'abbiamo meritata»twitta

lunedì 23 maggio 2016

FROSINONE - Il presidente del Frosinone, Maurizio Stirpe, fa un bilancio sulla passata stagione e quella che dovranno affrontare in Serie B. Sul nuovo tecnico: "Dobbiamo riuscire a creare un distacco tra la passata stagione e quella che si aprirà. Eravamo coscienti delle difficoltà della Serie A e l'insuccesso di questa stagione è dovuta a dei limiti. Abbiamo lavorato con coscienza, gestendo bene quello che avevamo a disposizione. Vedendo i numeri, dal punto di vista sportivo la retrocessione l'abbiamo meritata, siamo stati in gioco fino alla fine, ma ha pesato e non poco la gara con il Chievo. Abbiamo ben chiare le idee sul futuro. Il nuovo tecnico sarà annunciato nelle prime settimane di giugno e in ritiro vorremmo portare una rosa definitiva all'80%".

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

FROSINONE PIU' SOLIDO - "Anche se siamo retrocessi dal punto di vista sportivo, siamo più solidi come società. Siamo intenzionati a portare a compimento l'opera dello stadio, al di là della categoria. Il percorso è condiviso dall'amministrazione comunale. Abbiamo stanziato il 60% dei fondi, vogliamo consegnare uno stadio che sia al completo. E per quanto riguarda Ferentino, faremo un altro campo e gli uffici. Poi per il prossimo anno voglio maggiore interazione con i tifosi".

TUTTE LE NEWS SUL FROSINONE

Tags: CalciomercatoFrosinoneStirpe

Tutte le notizie di Calciomercato

Approfondimenti

Commenti