Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato Inter, prima Joao Mario poi assalto a Gabbiadini
© EPA

Calciomercato Inter, prima Joao Mario poi assalto a Gabbiadini

Dopo il primo no da Lisbona pronti 40 milioni per lo Sporting e 25 per convincere il Napoli twitta

sabato 9 luglio 2016

MILANO - Davide Santon-Sunderland: l'affare è saltato, idem per 7 milioni che sarebbero arrivati nella casse dell'Inter. Frizzante comunque il mercato in uscita: Juan Jesus è vicino alla Roma (10 milioni) e Dodò alla Samp (4.5 milioni). Soldi utili per per dare l'assalto ai due esterni d'attacco che verranno garantiti dal Suning a Roberto Mancini. Oltre a Joao Mario, per il quale a tirare le fila della trattativa c'è Kia Joorabchian, l'altro indiziato speciale per sbarcare in nerazzurro è Manolo Gabbiadini che il Napoli valuta 25 milioni.

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

RILANCIO JOAO MARIO - La prima offerta dell'Inter per Joao Mario, pari a 25 milioni, è stata rifiutata. Presto arriverà un rilancio che potrebbe toccare i 40 milioni, il tutto nonostante Bruno de Carvalho, presidente del club di Lisbona, continui a farsi scudo della clausola da 60 milioni inserita nel contratto del giocatore. Possibile, tra l'altro, che a farsi carico dell'operazione sia lo Jiangsu che poi presterebbe il giocatore all'Inter.

INTER, ECCO CAPRARI  

Tags: CalciomercatoInternapolijoao marioGabbiadini

Tutte le notizie di Calciomercato

Approfondimenti

Commenti