Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Barcellona, è tempo di rinnovi contrattuali
© PA

Barcellona, è tempo di rinnovi contrattuali

Prossimo alla firma Suarez, ma soprattutto il centrocampista Rakitictwitta

domenica 13 novembre 2016

TORINO - "Migliorare la squadra attuale è molto difficile, se non impossibile. Abbiamo visionato diversi giovani, ma la nostra priorità è mantenere lo zoccolo duro della squadra". Così Robert Fernandez, segretario tecnico del Barcellona, spiega le prossime strategie di mercato del club, per quanto riguarda il medio periodo. Una volta 'chiusi' i contratti di Busquets, Mascherano e Neymar, il club blaugrana lavora ai rinnovi di Luis Suarez, Ivan Rakitic, Marc-André Ter Stegen, Sergi Roberto e Leo Messi. Secondo il giornale Marca, l'attaccante uruguayano è molto vicino alla firma, fino al 2021 o 2022: guadagnerebbe 25 milioni lordi all'anno. Uno degli obiettivi principali è tuttavia il rinnovo di Rakitic, centrocampista croato di fondamentale importanza per gli schemi di Luis Enrique. Rakitic è legato al Barcellona fino al 2019 e dovrebbe prolungare fino al 2021, percependo circa 8 milioni lordi a stagione.

Tags: CalciomercatoLigaBarcellona

Tutte le notizie di Calciomercato

Approfondimenti

Commenti