Calcio

Calciomercato, Sousa: «Bernardeschi è destinato a lasciare la Fiorentina in futuro»

Calciomercato, Sousa: «Bernardeschi è destinato a lasciare la Fiorentina in futuro»

Il tecnico: «Per quello che capisco io di calcio, è un giocatore di talento»twitta

mercoledì 23 novembre 2016

FIRENZE - Scossa nell'ambiente Fiorentina. Così Paolo Sousa su Bernardeschi: "Per quello che capisco io di calcio, Bernardeschi è un giocatore di talento che avrà nel futuro delle squadre che hanno ambizioni diverse rispetto alla Fiorentina".

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

OSTACOLO PAOK - "Dobbiamo concentrarci solo sull'Europa League per dare continuità alle nostre prestazioni - spiega Sousa - Il Paok è la squadra più competitiva del girone. E' troppo importante arrivare in prima posizione per il sorteggio successivo. Gioca Babacar? E' cambiato, si sta dando da fare per mettermi in difficoltà. Avrà diverse opportunità in tutta la stagione. In generale Non faccio rotazioni classiche, io cerco di mettere in campo la formazione migliore per far vincere la Fiorentina". 

BORJA VALERO GIURA FEDELTA' - Così il centrocampista spagnolo: "L'ho detto tante volte: mi piacerebbe da morire finire la mia carriera a Firenze. C'è un contratto fino al 2019. Quando arriverà il 2019, se starò ancora bene e se la Fiorentina mi darà la possibilità, rimarrò ancora, se no andrò da un'altra parte a giocare. Il contratto lo rispetterò di sicuro. Non mi sento un giocatore insostituibile, sono contento dell'affetto dei tifosi. Io darò il massimo per ripagarli in campo, a prescindere dalle offerte che possono arrivare".

TUTTO SULLA FIORENTINA

Tags: CalciomercatoFiorentinaSousaBernardeschi

Tutte le notizie di Calciomercato

Approfondimenti

Commenti