Calcio

Monchi: «N'Zonzi rinnova col Siviglia? Abbiamo fatto grandi passi avanti»
© www.imagephotoagency.it

Monchi: «N'Zonzi rinnova col Siviglia? Abbiamo fatto grandi passi avanti»

Il ds spagnolo: «L'interesse per Jovetic è reale, ma c'è un importante punto critico perché l'Inter pone una questione che non ci soddisfa»twitta

lunedì 9 gennaio 2017

ROMA - "L'interesse per Jovetic è reale, ma c'è un importante punto critico perché l'Inter pone una questione che non ci soddisfa, ma stiamo cercando di appianarla e di arrivare a un punto d'incontro". Così il ds del Siviglia, Ramón Rodríguez Verdejo, detto Monchi, durante la conferenza stampa di presentazione dell'ultimo arrivato nel club andaluso, Clement Lenglet. "In ogni caso siamo ottimisti perché abbiamo la volontà del giocatore, ma non è facile", ha aggiunto il dirigente che ha parlato anche del milanista Vangioni ("Oggi non è così vicino, mi è sempre piaciuto ma oggi non è né vicino né un'opzione che chiuderemo presto") e del rinnovo di N'Zonzi, sul quale ci sono parecchi big d'Europa ("Abbiamo fatti grandi passi avanti, il giocatore è felice e siamo molto ottimisti"). Monchi, accostato anche alla Roma come futuro ds dei giallorossi nel ruolo che fu di Walter Sabatini, ha anche parlato del suo futuro: "È un errore parlarne pubblicamente, è una questione che va trattata internamente. Se dovessi andare via del Siviglia domani o fra quattro anni, non continuerei a lavorare fino all'ultimo giorno ma fino a dieci giorni dopo. Il mio futuro non deve preoccupare nessuno".

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

Tags: esteroSivigliaN'ZonziCalciomercatoMonchi

Tutte le notizie di Calciomercato

Approfondimenti

Commenti