Calcio

Lazio, Cataldi si sfoga: «Voglio giocare». E Biglia: «Rinnovo? Devo pensarci»
© www.imagephotoagency.it

Lazio, Cataldi si sfoga: «Voglio giocare». E Biglia: «Rinnovo? Devo pensarci»

Due casi difficili da risolvere per il presidente Lotito e il ds Taretwitta

lunedì 9 gennaio 2017

ROMA - "Il rinnovo? Stiamo parlando, non sono cose facili da risolvere. L'importante è che le due parti hanno voglia. Spero che tra un pò si possa arrivare a qualcosa". Lo dice il capitano della Lazio, Lucas Biglia, parlando del suo possibile rinnovo di contratto con il club biancoceleste. "Quando? Se fosse facile anche domani - precisa l'argentino a Mediaset Premium in occasione dell'inaugurazione di un Lazio Style store a Roma - dipende dai tempi. Ho un'età in cui devo devo pensare bene a cosa devo fare, la Lazio lo sa. E stiamo parlando".

INZAGHI: «BIGLIA NON SI DISCUTE»

CATALDI"Amo questa maglia, la squadra e la gente, ma qui non è facile giocare. Ci sono tanti giocatori che mettono in difficoltà il mister". È lo sfogo di Danilo Cataldi parlando del suo momento e del suo scarso utilizzo nel club allenato da Simone Inzaghi. Tra le possibili destinazioni si parla di un prestito al Sassuolo: "Io vorrei rimanere qui - specifica il giovane prodotto del vivaio - questo è il mio desiderio da sempre, vediamo cosa succederà".

Tags: CalciomercatoLazioBigliaCataldi

Tutte le notizie di Calciomercato

Approfondimenti

Commenti