Calcio

Juve, N’Zonzi e Tolisso marcati stretti. E si prova per Bentancur
© www.imagephotoagency.it

Juve, N’Zonzi e Tolisso marcati stretti. E si prova per Bentancur

Non tramonta il brasiliano Luiz Gustavo, ma è sfida con l’Intertwitta

mercoledì 11 gennaio 2017

TORINO - La Juventus lavora anche sui colpi a centrocampo per il futuro (con il Boca si cerca di anticipare l’arrivo di Bentancur). Corentin Tolisso, già seguito nella scorsa estate e tra gli obiettivi di gennaio, rimane uno dei principali candidati a rinforzare la mediana bianconera: l’operazione è molto complicata nell’immediato e il Lione ha già detto no, però per la prossima stagione tutto sarà possibile. Lo aveva detto anche il presidente del club francese, Aulas. Tolisso è uno dei centrocampisti più interessanti del panorama europeo e l’ad Beppe Marotta ha già detto che il club bianconero in estate avrà la possibilità di effettuare operazioni di alto profilo anche a livello economico. Per Tolisso infatti serve una cifra che può oscillare tra i 30 e i 40 milioni. L’alternativa è sempre rappresentata da Steven N’Zonzi, altro giocatore che la Juventus ha potuto valutare durante le partite del girone di Champions League. Su N’Zonzi c’è grande concorrenza, ma la Juventus è in prima fila e il fatto che finora il centrocampista abbia declinato la proposta del rinnovo con il Siviglia è un ulteriore indizio. Infine resta aperta la pista che porta a Luiz Gustavo, anche se sul mediano del Wolfsburg c’è sempre forte l’Inter.

AULAS: «CONTATTI CON LA JUVE PER TOLISSO»

Tags: CalciomercatoJuventusTolissoN'Zonzi

Tutte le notizie di Calciomercato

Approfondimenti

Commenti