Calcio

Sabatini: «Dybala? Non potevo permettermelo alla Roma»
© www.imagephotoagency.it

Sabatini: «Dybala? Non potevo permettermelo alla Roma»

L'ex direttore sportivo: «Dopo l'esplosione a Palermo il prezzo salì moltissimo»twitta

mercoledì 11 gennaio 2017

TORINO - Walter Sabatini ricorda i suoi giorni da direttore sportivo a Palermo, quando Dybala riuscì ad imporsi come nuovo fenomeno del calcio mondiale: «Nell'ultimo anno, quando esplose definitivametne, volevo portarlo alla Roma ma non potevo permetterlo. Mi piaceva moltissimo ma avevo giocatori che dovevano essere protetti in quel ruolo». Sabatini parla poi di campionato ai microfoni di Mediagol.it: «Tra Roma e Juve ci sono sette punti ma i giallorossi non devono smettere di pensare allo scudetto. Così come il Palermo la salvezza. Un mio ritorno in Sicilia? Non è ipotizzabile»

Cosa è successo a Taddei?

Tutte le notizie di Calciomercato

Approfondimenti

Commenti