Calcio

Kean, il 2017 porta il contratto con la Juventus. E l'Italia

Kean, il 2017 porta il contratto con la Juventus. E l'Italia

Il baby attaccante bianconero è gestito da Raiola: è il primo del 2000 ad aver debuttato in questo campionatotwitta

giovedì 12 gennaio 2017

TORINO – Posta sui social la foto con la maglia azzurra dell'Italia, ma presto la firma sarà di un altro colore: bianconera. Moise Kean, bomber prodigio della Juventus, s'appresta a vivere un 2017 ancora più da protagonista. Il 2016 è stato l'anno dei record, con tanto di esordio in serie A e in Champions a soli 16 anni, oltretutto con una maglia pesante come quella dei campioni d'Italia. Kean è stato il primo 2000 a mettere piede in campionato, ma la sensazione è che il 2017 gli regalerà emozioni pure maggiori. L'attaccante di Vercelli, seguito da tutte le big e assistito da Raiola, è pronto ad aggiungere nuove presenze tra i “grandi” e siglare il contratto con la Juventus.

Tags: KeanRaiolaJuventusItalia

Tutte le notizie di Calciomercato

Approfondimenti

Commenti