Calcio

Juventus, Meret sfida Donnarumma per il dopo Buffon anche in Nazionale: «L'azzurro è un sogno»
© LaPresse

Juventus, Meret sfida Donnarumma per il dopo Buffon anche in Nazionale: «L'azzurro è un sogno»

Il 20enne portiere di proprietà dell'Udinese, primo in Serie B con la sua Spal, orgoglioso della chiamata di Ventura per le gare con Albania e Olandatwitta

sabato 18 marzo 2017

CARPI (MODENA) - Un momento magico per Alex Meret, capolista in Serie B con la sempre più sorprendente Spal e dato in corsa con Donnarumma dagli esperti di calciomercato per raccogliere in un futuro non troppo lontano l'eredità di Gigi Buffon alla Juventus. E - come se non bastasse - per il giovane portiere di proprietà dell'Udinese (20 anni il prossimo 22 marzo) è arrivata anche la convocazione in Nazionale per le gare contro Albania e Olanda. Il Ct azzurro Giampiero Ventura lo ha infatti inserito nella sua lista proprio insieme al collega milanista - di due anni più giovane - e al capitano juventino. «Fa effetto essere convocato in Nazionale: per me è motivo di grande soddisfazione - ha detto conun pizzico di emozione Meret dopo la vittoria della sua Spal sul campo del Carpi -. È un motivo di orgoglio e ricorderò questa giornata. Anche se a onor del vero bisogna dire che c'è stata una serie di infortuni che mi ha consentito di essere chiamato. È bellissimo tornare ad allenarsi con tanti campioni dopo lo stage dell'estate scorsa con Conte. Sono soddisfatto anche se mi dispiace non essere con la Spal domenica in una gara così importante come quella contro il Frosinone (secondo a -2 dagli estensi, ndr). Ma chi sarà scelto per sostituirmi sarà sicuramente all'altezza».

JUVENTUS, IL NUOVO CICLO: ECCO L'UNDICI DEL FUTURO (FOTO)

 

Tags: ItaliaCalciomercatoJuventusUdineseSerie Bspal

Tutte le notizie di Calciomercato

Approfondimenti

Commenti