Calcio

L'Arsenal si tiene Wenger, Allegri resta alla Juventus
© PA

L'Arsenal si tiene Wenger, Allegri resta alla Juventus

L'allenatore del West Bromwich: «Mi sorprenderei se andasse via»twitta

lunedì 20 marzo 2017

LONDRA - Quarta sconfitta nelle ultime cinque partite di Premier. Arsene Wenger non sta di certo passando un buon momento. Sabato ha perso 3-1 in trasferta contro il West Bromwich e ha dovuto inoltre assistere alla contestazione dei tifosi che, in tribuna, hanno esposto striscioni inequivocabili: «Tutte le cose hanno una fine». Ma Tony Pulis, allenatore dei Baggies, non ha dubbi sul futuro del collega: «Resta all'Arsenal, me lo ha detto lui. Mi sorprenderei se andasse via». A questo punto, anche in Inghilterra, dovranno rassegnarsi al fatto che Allegri resterà alla Juventus. C’è anche da aggiungere la questione Alexis Sanchez: il cileno, fanno sempre sapere dall’Inghilterra, sarebbe in rottura con l’ambiente. E la Juve, in tutto ciò, continua a vigilare.

Wenger: «Ho deciso il mio futuro, entro marzo saprete»

Tags: ArsenalJuventusWengerSanchezTony Pulis

Tutte le notizie di Calciomercato

Approfondimenti

Commenti