Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato, Barbara Berlusconi: «Papà non riesce a staccarsi dal Milan»
© www.imagephotoagency.it

Calciomercato, Barbara Berlusconi: «Papà non riesce a staccarsi dal Milan»

La figlia delll'ex presidente: «Ma è convinto di avere preso la decisione giusta. Chiama spesso Fassone»twitta

sabato 10 giugno 2017

MILANO - "Mio padre è addolorato di avere venduto il Milan, fa parte del suo cuore, ma è convinto di avere preso la decisione giusta. Ancora adesso chiama spesso Fassone per confrontarsi". Barbara Berlusconi ammette di essere impressionata dalla nuova società che ha acquistato il Milan due mesi fa. "Fassone e Mirabelli si stanno muovendo bene - è l'endorsement della figlia di Silvio Berlusconi che, in veste di presidente di Fondazione Milan, ha partecipato all'iniziativa 'Sport for all', organizzata nel Centro sportivo Cimiano dalla onlus del club -. Sono stati chiari con i tifosi e stanno facendo un mercato ambizioso. L'obiettivo è tornare in Champions: per fare felice il nostro pubblico e per aumentare i ricavi". Su questo fronte, Barbara Berlusconi rimarca l'importanza di uno stadio di proprietà: "Fassone farà la scelta migliore ma secondo me è fondamentale avere lo stadio di proprietà, è il primo asset che permette ai tifosi di vivere il club con passione".

TUTTO SUL CALCIOMERCATO

Tags: CalciomercatoMilanBerlusconi

Tutte le notizie di Calciomercato

Approfondimenti

Commenti