Calcio

Calciomercato Torino, Sirigu deve trattare la buonuscita dal Psg. E Skorupski...
© www.imagephotoagency.it

Calciomercato Torino, Sirigu deve trattare la buonuscita dal Psg. E Skorupski...

Mihajlovic ha fretta di sapere quale sarà il nuovo portiere granatatwitta

domenica 18 giugno 2017

di Baretti-Forte

TORINO Gianluca Petrachi fa il punto della situazione attraverso Sky che lo ha intervistato al termine di una partita benefica che si è giocata a Nardò, nel cuore del Salento. E lo fa iniziando a trattare l’argomento caldo di questi ultimi giorni. Quello del portiere, un ruolo che i granata devono coprire al più presto dopo le partenze di Hart e Padelli. «Sirigu? Un ottimo portiere, vediamo se riusciamo ad acquistarlo, ma ha un contratto abnorme che sta frenando la trattativa. Non è comunque il solo profilo che seguiamo, ce ne sono altri due. La nostra priorità in questo momento è il portiere e il difensore centrale. I profili giusti arriveranno, basta aspettare per poi cogliere l’attimo giusto. Risolte queste situazioni ci concentreremo sul resto. Sappiamo quello che manca per compiere il salto di qualità». Questo il problema relativo a Sirigu: dal Psg prende 3 milioni l’anno (scadenza 2018). Al portiere sardo va bene firmare un contratto col Toro da 1,5 milioni più bonus (quadriennale), ma in riferimento alla prossima stagione non vuole perdere la differenza (circa un milione, tenuto conto dei bonus). Che sarebbe corrisposta sotto forma di buonuscita che i parigini vogliono sia il Toro ad accollarsi. Questo mentre la prima alternativa è Skorupski (sullo sfondo Tatarusanu e Hart). 

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna di Tuttosport

Il Torino aspetta una risposta per Tonelli

Tags: Calciomercato Torinopsg

Tutte le notizie di Calciomercato

Approfondimenti

Commenti