Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Juventus, dall'Argentina: «E' fatta per il 2000 Colidio»

Juventus, dall'Argentina: «E' fatta per il 2000 Colidio»

I media argentini annunciano la chiusura dell'affare: per quasi 9 milioni arriva a Torino il giovane centravanti, stella del vivaio del Boca Juniors

twitta

mercoledì 28 giugno 2017

BUENOS AIRES - Secondo quanto riporta la stampa argentina, l'accordo che porterà Facundo Colidio in bianconero è stato già chiuso. Dopo Bentancur, si avvicina dunque un altro gioiello del vivaio del Boca Juniors, conosciuto a Buenos Aires con un soprannome che scalderà il cuore dei tifosi juventini: 'la joya'. 

CLASSE 2000 - Colidio gioca nelle giovanili del Boca, è un attaccante classe 2000 che è già stato convocato in nazionale under-15 e under-17, con la quale ha anche segnato una doppietta contro il Perù. Ieri il quotidiano argentino 'Olé' aveva riportato che la Juventus ha compiuto i primi passi per assicurarsi la giovane promessa, ma oggi il notiziario 'SportsCenter' di ESPN ha annunciato che il club di Torino avrebbe già chiuso l'affare.

Calciomercato Juventus, Neto a Valencia libera Szczesny

L'AFFARE - Il contratto del giocatore sarebbe scaduto nel 2019, ma la Juventus avrebbe chiuso per la cessione a titolo definitivo in cambio di una cifra vicina ai 9 milioni di euro, dei quali la prima metà arriverebbe subito e l'altra al suo debutto in Serie A. Sono cifre record per un giocatore che non ha ancora mai giocato con la prima squadra del suo club.

Tags: FacundoJuventusColibioBoca Juniors2000

Tutte le notizie di Calciomercato

Approfondimenti

Commenti