Calcio

Juventus, Lichtsteiner rifiuta due offerte e "rischia grosso" con Mandzukic

Juventus, Lichtsteiner rifiuta due offerte e "rischia grosso" con Mandzukic

Lo svizzero piace in Germania e in Francia, ma il club è deciso a trattenerlo. E la finale di Wimbledon è il pretesto per uno sfottò al croato

twitta

domenica 16 luglio 2017

TORINO - Via Dani Alves, alla Juventus resta solo un terzino destro di ruolo, ovvero Stephan Lichsteiner. Lo svizzero ha ricevuto due offerte nelle ultime settimane: lo vuole il Wolfsburg, che si è salvato in Bundesliga soltanto dopo lo spareggio e il Nizza, che potrebbe offrirgli la possibilità di giocare la Champions, a patto che superi i premilinari (il primo è con l'Ajax). Lui, però, non ha alcuna intenzione di lasciare la Juventus e la Juventus non ha nessuna intenzione di lasciarlo partire. Il matrimonio con Stephan continua, con il sorriso sulle labbra. Come quello mostrato ("rischiando grosso") oggi dallo stesso svizzero negli spogliatoi davanti all'armadietto di Mandzukic, preso in giro per la sconfitta del croato Cilic in finale di Wimbledon contro lo svizzero Federer

Tags: LichtsteinerMandzukicCalciomercatoJuventus

Tutte le notizie di Calciomercato

Approfondimenti

Commenti