Calcio

Calciomercato Torino, spunta Locatelli: Mihajlovic gradisce
© Marco Canoniero

Calciomercato Torino, spunta Locatelli: Mihajlovic gradisce

Il giovane regista del Milan, che piace molto anche ad Allegri, è stato chiesto dai granata in prestito

twitta

lunedì 17 luglio 2017

di Alessandro Baretti

TORINO - Per arrivare ad Andrea Belotti il Milan ha la via segnata: 100 milioni di euro, o forse un assegno da 85 con allegati i cartellini di M’Baye Niang e Gabriel Paletta, per far sì che il Gallo diventi il nuovo centravanti della squadra di Vincenzo Montella. Nei vari, continui confronti in ballo tra le due società, tuttavia, si è parlato anche di altro. A Sinisa Mihajlovic non spiacerebbe ad esempio allenare Manuel Locatelli, giovane regista che si è messo in luce nella fase centrale della passata stagione. Il centrocampista rossonero, che piace molto anche ad Allegri (un giro d’orizzonte è andato in scena nell’ambito dell’operazione Bonucci, e Milan e Juve torneranno a confrontarsi su Locatelli come su De Sciglio), è stato chiesto dai granata in prestito. Una soluzione che potrebbe fare al caso delle varie parti in causa. Nel Toro il promettente regista avrebbe spazio per mettersi in mostra e ritrovare quella fiducia un po’ smarrita nel finale di campionato, quando le chance di impiego si erano ridotte. E da parte sua il Milan non darebbe l’addio a un potenziale, futuro per no della propria mediana. Beniamino dei tifosi rossoneri, come dimostra l’hashtag #Locatellinonsitocca lanciato sul web.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna di Tuttosport

Torino, Belotti entra in orbita Raiola?

Tags: Calciomercato TorinoMilan

Tutte le notizie di Calciomercato

Approfondimenti

Commenti