Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato Juventus: Manolas costa troppo, in pole c'è Garay
© EPA

Calciomercato Juventus: Manolas costa troppo, in pole c'è Garay

Il centrale del Valencia la prima scelta. La Roma chiede 40 milioni per il greco

twitta

mercoledì 26 luglio 2017

di Marina Salvetti

TORINO - Continua l’asse tra Juventus e Valencia per Ezequiel Garay (ma nel mirino resta anche il compagno di squadra Cancelo): il difensore argentino rappresenta l’obiettivo prioritario per sostituire Leonardo Bonucci al centro della retroguardia bianconera. E, se si guarda il rapporto tra qualità e prezzo, è la migliore soluzione per la Juventus che non si svenerebbe portandosi a casa un giocatore di grande esperienza internazionale (Newell’s Old Boys, Real Madrid, Benfica e Zenit i precedenti club), capace di conquistare dieci coppe in carriera. La trattativa potrebbe chiudersi a 15 milioni, sebbene la valutazione del Valencia sia superiore, intorno ai 20: le due società, che hanno ottimi rapporti, stanno parlando, ad avvicinarle ancora di più ci sta pensando Jorge Mendes, agente di Garay e dello stesso Cancelo. E proprio il terzino portoghese del Valencia resta nel mirino bianconero ma l’operazione (nell’affare potrebbe essere inserito Mario Lemina, che piace molto al Valencia) è legata all’eventuale uscita di Asamoah o Lichtsteiner.

JUVE, SI RIAVVICINA MATUIDI

Garay non è l’unico centrale in corsa per rinforzare la squadra: come sempre Beppe Marotta e Fabio Paratici si muovono su più fronti prima di compiere l’assalto decisivo. E proprio ieri si è diffusa la notizia - poi smentita - che la Juventus avrebbe raggiunto l’accordo con Kostas Manolas. Di per sé non è un fatto così clamoroso perché un conto è avere il sì del giocatore, un altro quella della società. Già in passato il club bianconero si era interessato al difensore greco che a Roma aveva sostituito Benatia, ma i giallorossi chiedono 40 milioni per lasciarlo partire, un prezzo considerato troppo alto in casa Juventus. Occhio, poi, a Stefan De Vrij della Lazio: l’olandese piace e se non ora potrebbe arrivare il prossimo anno da svincolato.

Tags: CalciomercatogarayManolas

Tutte le notizie di Calciomercato

Approfondimenti

Commenti