Calcio

Calciomercato Sampdoria, vertice Giampaolo-Pradè dopo la partita
© ANSA

Calciomercato Sampdoria, vertice Giampaolo-Pradè dopo la partita

Il tecnico non si è presentato in conferenza e ha mandato il vice Conti a parlare con i cronistitwitta

lunedì 21 agosto 2017

GENOVA - Gli animi non sono sereni in casa Sampdoria. Neanche dopo una vittoria in rimonta, alla prima giornata del nuovo campionato di Serie A. I blucerchiati di Marco Giampaolo hanno appena battuto 2-1 il Benevento, ma il tecnico decide di non presentarsi in conferenza stampa per la consueta chiacchierata con i cronisti. Il motivo? La società fa sapere che Giampaolo è stanco, ma in realtà è in corso un vertice di mercato tra l'allenatore e la dirigenza, quest'ultima rappresentata da Daniele Pradè. Giampaolo ha voluto vederci chiaro fin da subito, nonostante la vittoria, avanzando dubbi e perplessità sia sull'operato del club nelle trattative che sul valore attuale della squadra.

CALENDARIO E RISULTATI SERIE A

LE PAROLE DI CONTI - In conferenza è andato il vice allenatore della Samp, Francesco Conti. Queste le sue parole dopo la sfida col Benevento: "Conoscevamo gli avversari, una squadra organizzata e capace di metterci in difficoltà. Sono venuti qui a giocarsi la partita e siamo stati bravi a rimanere sempre uniti e poi a ribaltare il risultato con la doppietta di Quagliarella. I campani lotteranno per la salvezza. Mercato? Manca ancora qualcosa e sicuramente si interverrà per completare la rosa".

BARONI: "SERVE MENTALITÀ, IL GIOCO C'È"

Tags: Serie ASampdoriaBeneventoGiampaolo

Tutte le notizie di Calciomercato

Approfondimenti

Commenti