Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Juventus, Howedes leader mondiale a caccia di titoli
© www.imagephotoagency.it

Juventus, Howedes leader mondiale a caccia di titoli

La storia del tedesco in arrivo alla Juventus: campione in Brasile, bandiera per lo Schalke 04

twitta

venerdì 25 agosto 2017

GELSENKIRCHEN (GERMANIA) - Benedikt Höwedes e lo Schalke 04 erano un'unica cosa. Almeno sino all'arrivo lo scorso luglio di Domenico Tedesco, cioè il nuovo allenatore dei Knappen, con cui il numero 4 non è riuscito a entrare in sintonia al punto da chiedere lui stesso la cessione nonostante un contratto rinnovato appena lo scorso anno e in scadenza nel 2020. Il suo passaggio alla Juventus non lascerà indifferenti i tifosi dello Schalke che negli ultimi anni hanno visto partire piano piano tutte le stelle nate nel vivaio della squadra di Gelsenkirchen: da Özil a Neuer per finire con Draxler e Sané. Ora a salutarli è il loro capitano, il giocatore che ha sempre vestito una sola maglia da gioco: quella dei Königsblauer. Dal 2001, infatti, è entrato a far parte del settore giovanile dello Schalke.

André Gomes in prestito: la formula che divide Juve e Barcellona

Tags: JuventusHöwedesSchalke 04CalciomercatoBundesligaSerie A

Tutte le notizie di Calciomercato

Approfondimenti

Commenti