Calcio

Calciomercato Juventus, sprint a sinistra: il nome nuovo è Gayà
© EPA/Juan Carlos Hidalgo

Calciomercato Juventus, sprint a sinistra: il nome nuovo è Gayà

Il terzino del Valencia è considerato l'erede di Jordi Alba: bianconeri alla finestratwitta

mercoledì 6 dicembre 2017

dal nostro inviato Filippo Cornacchia

ATENE - La Juventus per la fascia sinistra guarda a José Gayà del Valencia. Il 22enne di Pedreguer è considerato il “nuovo Jordi Alba” in Spagna. I punti di contatto con il terzino del Barcellona sono diversi. Gayà, oltre a essere esploso al Mestalla come il compagno di Messi, è alto 172 centimetri e ha nella tecnica, nella rapidità e nella propensione offensiva le doti migliori. Il marchio Valencia è una garanzia, visto che il club negli anni si è meritato la targhetta di “fabbrica dei terzini sinistri”. Oltre a Jordi Alba e Gayà, alla “Ciudad deportiva de Paterna” si è formato anche Juan Bernat del Bayern Monaco: pure lui mancino e abbastanza tarchiato. Gayà, in quest'avvio di stagione, si sta confermando uno dei punti di forza della formazione di Marcelino: 13 presenze e 3 assist. L'ex tecnico del Villarreal sta svolgendo un lavoro tattico importante sul laterale cresciuto nel vivaio valenciano e i risultati sono sotto gli occhi di tutti: Gayà spinge molto, però negli ultimi mesi è migliorato parecchio in fase difensiva. Progressi che, stando a fonti spagnole, non lasciano indifferenti Beppe Marotta e Fabio Paratici. I dirigenti considerano il valenciano un talento importante e con margini di crescita. Un giocatore sul quale si può tentare un’operazione stile “Alex Sandro 2015".

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna di Tuttosport

Tags: Calciomercato JuventusValenciaGayà

Tutte le notizie di Calciomercato

Approfondimenti

Commenti