Calcio

Simeone, c'è Marotta tra i suoi estimatori
© www.imagephotoagency.it

Simeone, c'è Marotta tra i suoi estimatori

 Il Cholito uomo mercato e avversario della Juventus domanitwitta

giovedì 8 febbraio 2018

TORINO - Giovanni Simeone è uno degli attaccanti giovani più interessanti della Serie A. Non solo senso del gol, del quale è dotato da sempre: spirito di sacrificio, qualità da lottatore e propensione a lavorare per la squadra lo rendono uno dei giocatori maggiormente appetibili in chiave mercato. Quando era arrivato nell’estate del 2016 al Genoa in tanti lo conoscevano solo perché figlio del Cholo Simeone. Adesso invece in Serie A è uno degli attaccanti più temuti. E non a caso il club rossoblù, dopo appena un anno, lo ha rivenduto praticamente al triplo del valore della cifra spesa per acquistarlo dal River Plate: 5 milioni investiti dal Genoa a fronte dei 15 più 3 di bonus messi sul tavolo della trattativa da parte della Fiorentina per assicurarsi il talento argentino. Simeone ha ancora parecchi margini di crescita: proprio questo aspetto può “ingolosire” la Juventus, club da sempre attento ai giovani emergenti. Già nella scorsa estate, prima del passaggio del Cholito alla Fiorentina, la società bianconera aveva sondato il terreno. Ma la Juventus, nel ruolo specifico, è coperta e ha preferito effettuare altre scelte, senza tuttavia perdere di vista un giocatore che piace a parecchie squadre. E per il quale tra qualche mese potrebbero esserci movimenti.

Tags: SimeoneFiorentinaCalaciomercato

Tutte le notizie di Calciomercato

Approfondimenti

Commenti