Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Dalla Spagna: «Rabiot-Juventus, trattative già avanzate»
© www.imagephotoagency.it
0

Dalla Spagna: «Rabiot-Juventus, trattative già avanzate»

Mundo Deportivo: «Poco spazio al Psg, il giocatore si è offerto a vari club di Premier e Serie A»

giovedì 24 maggio 2018

TORINO -  Il futuro di Adrien Rabiot è sempre più lontano dalla Francia. Il 23enne centrocampista del Psg, che in questi giorni ha fatto parlare di sé per aver rifiutato lo status di "riserva" dei 23 convocati di Deschamps per il Mondiale, avrebbe deciso di non rinnovare il contratto in scadenza nel 2019. Secondo il "Mundo Deportivo", l'entourage del giocatore, a partire da mamma Silvie, avrebbe offerto Rabiot al Barcellona e a diversi club di Premier League e Serie A. E la Juventus sarebbe la società con la quale le trattative sarebbero più avanzate, con Marotta e Paratici che avrebbero già incontrato in più occasioni gli agenti del centrocampista. Rabiot ritiene che l'esclusione dai 23 di Deschamps nasca dal poco spazio avuto al Psg e non crede che le cose cambieranno col nuovo allenatore Tuchel, che nel suo ruolo gli preferirebbe il suo ex pupillo al Borussia Dortmund, Weigl. Il 23enne centrocampista francese pensa che al Barça, alla Juve o in un altro club estero di spicco avrebbe maggiori chance di convincere Deschamps. Il Psg lo ha finora dichiarato incedibile ma le critiche subite da Rabiot per il suo no alla nazionale, comprese quelle del presidente Macron, potrebbero convincere il club che la cosa migliore sia privarsi di giocatore che rischia di essere fischiato anche dai suoi stessi tifosi.

Calciomercato Juventus

La Prima Pagina

Potrebbero interessarti