Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Perin-Juventus: passi avanti nella trattativa
© Pegaso Newsport
0

Perin-Juventus: passi avanti nella trattativa

L'ad bianconero Marotta incontra il dg del Genoa Perinetti lunedì in assemblea di Lega

di Marina Salvetti sabato 26 maggio 2018

TORINO - Al di là dei contatti telefonici, l’ad della Juventus Beppe Marotta e il dg del Genoa Giorgio Perinetti si incontreranno di persona lunedì pomeriggio a Milano dove è in programma l’assemblea di Lega. Sarà l’occasione per definire l’accordo sul trasferimento del portiere Mattia Perin dai rossoblù ai bianconeri. Non c’è dubbio che l’operazione si faccia: il giocatore vuole vestire la maglia juventina e giocare in Champions, i campioni d’Italia spingono per avere un portiere di elevata caratura quale è Perin e il Genoa è consapevole di non poter trattenere il numero 1 che ha salutato in lacrime tifosi e compagni domenica nell’ultima partita a Marassi. La trattativa è avviata, però bisogna ancora trovare l’intesa tra l’offerta bianconera e le richieste rossoblù: Marotta e Fabio Paratici non vorrebbero sborsare più di 10 milioni per il vice Szczesny, tanto più che il portiere di Latina andrà in scadenza la prossima estate, mentre il presidente Enrico Preziosi è partito da una valutazione di 20. Per superare l’empasse il Genoa vedrebbe bene l’inserimento nella trattativa di Stefano Sturaro, ma l’ingaggio di 1,5 milioni resta fuori dalla portata del club ligure. E poi i piani di Allegri e del centrocampista sono ben altri: restare alla Juventus dove viene considerato un jolly prezioso, anche se non ha molto spazio, oppure provare un’esperienza all’estero. La sensazione è che il compromesso sarà trovato inserendo un giovane bianconero di rientro dal prestito come contropartita.

LE PARATE PIU' BELLE DI PERIN CONTRO LA JUVE

Perin

La Prima Pagina

Potrebbero interessarti