Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Juventus, Favilli torna alla base: «All'Ascoli 7,5 milioni»
© LaPresse
0

Juventus, Favilli torna alla base: «All'Ascoli 7,5 milioni»

Passato dalla Primavera bianconera, il 21enne centravanti esploso nelle Marche tornerà a Torino. Il diesse ascolano Giaretta: «Andrà in tournée con Allegri»

mercoledì 6 giugno 2018

ASCOLI - Non solo top player internazionali, la Juventus continua a investire sui giovani. Uno di questi è una vecchia conoscenza, passato per la Primavera bianconera con cui nella stagione 2015/16 segnò 21 gol (più 8 assist) in 40 gare. Si tratta di Andrea Favilli, 21enne centravanti che lascerà l'Ascoli e la Serie B per tornare a Torino. A confermarlo è Cristiano Giaretta, direttore sportivo dell'Ascoli che rivela anche i costi dell'operazione. Una cifra di non poco conto per un ragazzo promettente che in questa stagione ha collezionato solo 12 presenze in campionato, segnando però 5 gol (più un assist) a cui vanno aggiunte le 3 reti segnate in 2 gare di Coppa Italia«Favilli? Stiamo per chiudere con la Juventus - ha rivelato il dirigente dell'Ascoli ai microfoni di 'Sportitalia' -, probabilmente la settimana prossima definiremo il tutto, appena usciranno i moduli preliminari per il tesseramento. La cifra? Sì, siamo sui 7,5 milioni di euro, senza nessuna contropartita. Che ne farà poi la Juventus? Andrà in tournée con loro, farà una parte di ritiro e poi decideranno loro il da farsi. Parliamo di un giocatore di alto livello, davvero forte. Era già della Juventus che poi lo ha girato al Livorno, che però non l'ha riscattato e così lo abbiamo preso noi». In tutto con i marchigiani, che lo avevano preso nel 2016 dal Livorno, ha segnato 16 gol (più 3 assist) in 44 presenze mentre nell'Italia Under 21 ha segnato una rete in 7 presenze.

Calciomercato Juventus ascoli

Commenti

La Prima Pagina

Potrebbero interessarti