Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato Higuain-Icardi, la logica contro il tifo
© www.imagephotoagency.it
0

Calciomercato Higuain-Icardi, la logica contro il tifo

Tra Juventus e Inter le voci di un incredibile scambio: la nostra analisi

di Guido Vaciago giovedì 7 giugno 2018

TORINO - Ci sono tanti elementi che renderebbero lo scambio fra Higuain e Icardi con conguaglio per l’Inter un’operazione di mercato logica. Per esempio c’è l’esigenza da parte dell’Inter di realizzare una forte plusvalenza, il rischio per l’In ter di perdere il proprio centravanti con la clausola e trovarsi, quindi, a cercare un degno sostituto nella scomoda posizione di quello che tutti sanno avere 110 milioni in tasca. Dall’altra parte la Juventus potrebbe ringiovanire il centravanti di 5 anni, scommettendo e sfruttando forse l’ultima occasione di cedere Higuain con una valutazione importante. Che si sia insinuata qualche crepa fra l’argentino e i bianconeri rimane un gossip, per ora, ma troppo insistente perché non nasca almeno da un piccolo malessere. Più o meno come il fatto che tra Icardi e l’Inter sia in corso un braccio di ferro psicologico sul rinnovo del contratto, con la società che temporeggia non avvistando super offerte all’orizzonte per il centravanti che, da parte sua, ha ben chiaro l’obiettivo economico: 8 milioni, cifra che fa storcere il naso ai vertici nerazzurri. In questo scenario molto logico, però, bisogna aggiungere l’irrazionalità del tifo e della storica rivalità fra i club. E qualcosa può cambiare.

 

Commenti

La Prima Pagina

Potrebbero interessarti