Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Juventus, tutti hanno un prezzo: ma ci sono 5 incedibili
© www.imagephotoagency.it
0

Juventus, tutti hanno un prezzo: ma ci sono 5 incedibili

 Di fronte all’offerta giusta, quasi tutti possono essere ceduti: ciò non significa che siano in vendita

domenica 24 giugno 2018

TORINO - Per la Juventus la parola incedibile non esiste. O quasi. Forse solo SzczesnyBarzagliChielliniBernardeschi Douglas Costa, per ragioni differenti, sono da considerare tali. Gli altri, di fronte all’offerta giusta, possono essere ceduti. Il che non significa che siano in vendita. Nessuno, per esempio, vuole dire addio a Dybala (tanto che Allegri gli ha già parlato della prossima stagione), tuttavia se arrivasse un’offerta da 150 milioni, sarebbe difficile rifiutarla. E’, quindi, una questione di prezzo. Pjanic, che i tifosi non vorrebbero cedere, verrebbe salutato solo in cambio di 80/90 milioni. Lo stesso Rugani fa parte dei progetti di italianizzazione della rosa juventina e non c’è la sua vendita nell’agenda di Marotta. Ma se il primo capriccio di Maurizio Sarri nei confronti di Abramovich fosse quello di un centrale che conoscesse bene i suoi schemi difensivi, allora lo scenario potrebbe cambiare: la Juventus ne vuole 40 e il patron russo del Chelsea certamente li ha. Il succo? Vendendo a tanto, la Juventus può reinvestire tanto.

Juventus Calciomercato

Commenti

La Prima Pagina

Potrebbero interessarti