Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato Cagliari, Srna: «Non possiamo lottare solo per la salvezza»
© REUTERS
0

Calciomercato Cagliari, Srna: «Non possiamo lottare solo per la salvezza»

Il difensore: «36 anni? Li avevano anche Cafu, Maldini e Zanetti»

lunedì 25 giugno 2018

CAGLIARI - A Cagliari non solo per la salvezza. Dopo aver vinto con la maglia dell'Hajduk un campionato e due coppe nazionali della Croazia e con lo Shakhtar una Coppa Uefa nel 2008-09, 10 campionati ucraini, 7 Coppe d'Ucraina, 8 Supercoppe nazionali, Darijo Srna, difensore laterale destro croato, classe 1982, non nasconde le proprie ambizioni. "Non possiamo lottare solo per la semplice salvezza - ha detto nella sua prima conferenza stampa dopo il trasferimento in maglia rossoblù - sono pronto a mettere a disposizione la mia esperienza e le mie doti di leadership". L'età non conta, secondo Srna. "La risposta la dá il campo, non il passaporto - ha spiegato - d'altra parte proprio in serie A hanno giocato anche a 36 anni e passa giocatori come Maldini, Cafu o Zanetti". Allo Shakhtar hanno ritirato la sua maglietta, la 11, inutilizzabile anche a Cagliari perché era il numero di Gigi Riva. "Ho chiesto la numero 1 - ha scherzato Srna - no, in realtà, mi sarebbe piaciuta la 18, ma il presidente mi ha detto che è sulle spalle di un giocatore molto importante per il Cagliari. E alla fine ho preso la 33". Srna era stato a Cagliari due settimane fa. "Mi fido della mia prima impressione - ha raccontato - La ragione per cui sono qui è che ho voglia di giocare a calcio in una bella squadra e in una bella serie A". Srna ha sottolineato di essere pronto a tornare in campo dopo lo stop con l'accusa di doping. "I miei avvocati hanno dimostrato che ero completamente estraneo - ha chiarito - Dal 22 giugno posso allenarmi, dal 23 agosto posso giocare. Nel frattempo ho curato la mia preparazione con un allenatore personale anche quando in Ucraina il campionato era fermo. Lasciare lo Shakthar non è stato facile - ha confessato - ma ora voglio dare tutto per questa maglia. Forza Casteddu". Nella sua carriera è stato accostato anche al Barcellona. "Sono un professionista - ha spiegato senza confermare o smentire - non amo parlare di queste cose per auto promuovermi"

Calciomercato Cagliari Srna

Commenti

La Prima Pagina

Potrebbero interessarti