Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

0

Buffon: «Juventus, occhio all'Inter. Psg? Voglio dimostrare di essere ancora forte»

Il 40enne ex portiere e capitano dei bianconeri e dell'Italia pronto a tornare in campo, ma non in azzurro: «In Nazionale è giusto dare spazo ai giovani»

lunedì 2 luglio 2018

TORINO - L'annuncio del suo arrivo al Psg - dove portrebbe raggiungerlo il suo vecchio compagno Leonardo Bonucci - sembra solo questione di ore eppure Gigi Buffon continua a fare il "misterioso" parlando del suo futuro. Un futuro che, questo pare ormai scontato, lo vedrà ancora con le mani nei guantoni e i piedi ben piantati sul campo da gioco: «Se andremo avanti vedremo - ha detto l'ormai ex portiere e capitano della Juventus e dell'Italia ai microfoni di Sky Sport 24 -, se così sarà è per tutte queste motivazioni che spingono una persona di 40 anni a volersi ancora mettere alla prova e a volersi emozionare, perché le emozioni che si provano giocando non è facile provarle, perché probabilmente c'è ancora bisogno e c'è ancora voglia di dimostrare quanto si è forti e quanto si possa fare bene nonostante l'età, sono piccole sfide che uno accetta di affrontare». Buffon ha parlato di tutto, partendo dalla Juventus per arrivare fino al Mondiale passando per il calciomercato dei bianconeri e delle loro rivali nella lotta scudetto.

Buffon: «Juventus, occhio all'Inter. Psg? Voglio dimostrare di essere ancora forte»

Prosegui per leggere il resto delle dichiarazioni di Buffon >>>

Calciomercato Serie A Ligue 1 Juventus psg

Commenti

La Prima Pagina

Potrebbero interessarti