Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Juventus, Cristiano Ronaldo mania a Torino: «Tutti allo Stadium nel fine settimana»
0

Juventus, Cristiano Ronaldo mania a Torino: «Tutti allo Stadium nel fine settimana»

In attesa dei passi ufficiali, per i tifosi è come se il portoghese fosse già in città: pronta la villa, pronta la maglietta, ecco il gelato e il J Stadium per la presentazione

 Elvira Erbì giovedì 5 luglio 2018



TORINO - Gli occhiali di Lapo Elkann che indosserà nelle vacanze. La casa in collina. La maglietta bianconera già pronta. J Stadium pieno per la presentazione. Gelati con la sua griffe. Insomma, Cristiano Ronaldo non è (ancora) arrivato a Torino ma è come fosse sotto la Mole da giorni. La notizia bomba di Tuttosport è da un paio di giorni su tutti i giornali, spagnoli e portoghesi in particolare. E in città è esplosa la Cr7 mania. In centro, ecco la gelateria con la coppa (gigante) dedicata al pallone d’oro. In collina, la villa da sogno, la più cara del mondo, già a suo tempo - si dice - rifiutata dagli U2, praticamente di casa qui a Torino. Una  super dimora per una super famiglia, con quattro bimbi, la compagna (Georgina Rodriguez), la mamma (Dolores) e tanti altri al seguito, un gruppo compatto e indivisibile. Spunta anche la maglietta bianconera (vera, ma anche taroccata) con il nome Ronaldo sul retro. E soprattutto il tam tam tra i tifosi: tenetevi liberi per il fine settimana, tutti allo Stadium per la presentazione di Cristiano, il fenomeno che sceglie la Juve e firma il contratto, magari l’ultimo della carriera, che fa felici almeno 14 milioni di fan della Vecchia Signora. Un’operazione in grande stile condotta dal club di Andrea Agnelli, con Beppe Marotta e Fabio Paratici che si trincerano dietro il silenzio. Finché non sarà messo nero su bianco. O bianco accanto al nero.

Juventus Cristiano Ronaldo Marotta Agnelli Torino Stadium

Commenti

La Prima Pagina

Potrebbero interessarti