Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Juve-Ronaldo, trattative alle fasi finali: oggi Mendes a Madrid
© www.imagephotoagency.it
0

Juve-Ronaldo, trattative alle fasi finali: oggi Mendes a Madrid

Nuovo blitz dell'agente. E domani Perez si riunisce con la giunta del Real

 Filippo Cornacchia lunedì 9 luglio 2018

TORINO - Giorni e ore decisive per Cristiano Ronaldo alla Juventus. L’affare del secolo potrebbe sbloccarsi e chiudersi entro metà settimana. Due le mosse che dovrebbero condurre alla fumata bianca tra il cinque volte pallone d’Oro del Real Madrid e i campioni d’Italia. Determinanti saranno l’imminente nuovo incontro tra Jorge Mendes, super agente di Cristiano, e i dirigenti dei blancos e la riunione della giunta dei campioni d’Europa, convocata per domani.

NUOVO BLITZ - L’appuntamento più importante sarà quello tra Mendes e Florentino Perez. Una sorta di secondo round dopo i colloqui della scorsa settimana. Il manager, atteso a Madrid già in giornata, ha rasseranato più volte la Juventus nelle ultime ore. Ottimismo conseguenza del gentlemen’s agreements stabilito tra le parti a gennaio quando Cristiano e Perez, ai ferri corti, studiarono un possibile divorzio. L’accordo che ha in mano Mendes permette all’attaccante di lasciare il Bernabeu per 100 milioni e non per il miliardo previsto dalla clausola a patto di non trasferirsi in Spagna, al Paris Saint Germain o in una delle 5 big inglesi. L’esclusione della Juventus in inverno non era stata contemplata e così Beppe Marotta e Fabio Paratici, registi dell’operazione assieme a Mendes, hanno architettato un piano diabolico che ha colto in contropiede il Real Madrid. Perez non s’aspettava questa mossa, seppur di principio sia tutt’altro che contrario all’addio di CR7, del quale - raccontano in Spagna - oramai da diverso tempo fatica a sopportare i capricci legati allo stipendio e al rinnovo. La sensazione è che il presidente del Real non abbia scelta, non a caso più che sui soldi (nel caso la Juventus non avrebbe comunque problemi a fare uno sforzo in più) è concentrato sulla comunicazione dell’addio.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna di Tuttosport

 

Calciomercato Cristiano Ronaldo Juventus

Commenti

La Prima Pagina

Potrebbero interessarti