Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato, Pjaca alla Fiorentina: ecco le condizioni della Juventus
© AFPS
0

Calciomercato, Pjaca alla Fiorentina: ecco le condizioni della Juventus

Fase di stallo: posizioni distanti sulla modalità del trasferimento. Squadre di Premier alla finestra 

lunedì 16 luglio 2018

FIRENZE - Terminato il Mondiale, la Fiorentina è prontissima a mettere Pjaca al centro del progetto tecnico di Pioli. Il problema è che, al netto del sì di massima del giocatore al trasferimento a Firenze (ma occhio alla Premier, l’insidia è sempre viva), tra i viola e la Juventus l’accordo non c’è. Pantaleo Corvino, dg dell’area tecnica, non si spinge oltre la proposta di un prestito oneroso con diritto di riscatto. Beppe Marotta e Fabio Paratici, d’altro canto, faranno di tutto per garantirsi il diritto di riacquisto nel caso in cui il cartellino fosse ceduto ai toscani: una cessione, comunque, a cifre non distanti dai 20-23 milioni. La Fiorentina vuole chiudere l’affare entro domani, a Torino intendono agevolare la partenza di Pjaca, ma alle giuste condizioni. Vale a dire: se Corvino vuole dilazionare il pagamento, almeno si accolli il riscatto obbligatorio nell’estate 2019 prima di discutere di un eventuale diritto di riacquisto bianconero. Posizioni, al momento, non vicinissime: i viola non intendono valorizzare un calciatore di proprietà altrui, i bianconeri non possono lasciarsi sfuggire un potenziale patrimonio pagato 23 milioni e che a Torino è stato pesantemente frenato dagli infortuni. 

TUTTO SUL CALCIOMERCATO 

 

Calciomercato Fiorentina Juventus Pjaca

Commenti

La Prima Pagina

Potrebbero interessarti