Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Cristiano Ronaldo gela il Real: «Non piangeranno per me. Volevo solo la Juventus»
0

Cristiano Ronaldo gela il Real: «Non piangeranno per me. Volevo solo la Juventus»

La Spagna fatica a digerire il ratto del pallone d'oro. Che mostra freddezza verso il passato in maglia blanca. Ed esalta i tifosi juventini

 Elvira Erbì martedì 17 luglio 2018

TORINO - La Spagna digerisce a fatica il passaggio di Cristiano Ronaldo dal Real Madrid alla Juventus. Lui dal canto suo cancella i bianchi. «Non credo che i madridisti stiano piangendo», titola Marca. Mentre El Mundo Deportivo sottolinea la «freddezza con il Real». Il capitolo è chiuso, definitivamente. «Questa alla Juve è una nuova tappa, l’altra si è conclusa. E’ stata una decisione facile, sono super felice». Al procuratore Jorge Mendes aveva detto: «Se lascio, è solo per la Juventus». E così è stato. Grazie anche a quella rovesciata allo Stadium, in Champions, che ha ribaltato le gerarchie nel suo cuore. Ora bianconero. Per la gioia dei tifosi bianconeri, letteralmente impazziti. E a caccia di magliette con il numero 7, il numero dei sogni.

Ronaldo Mendes Juventus Real Madrid Marca

Commenti

La Prima Pagina

Potrebbero interessarti