Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Pjanic, rilancio City. Juventus, piano Pogba
© Juventus FC via Getty Images
0

Pjanic, rilancio City. Juventus, piano Pogba

In Inghilterra si scatena l'asta per il regista bianconero. Non solo il Chelsea, anche Guardiola vuole il bosniaco e prepara una maxi offerta. La Juve per ora dice no, ma si muove per il francese dello United, Rabiot e Kovacic

di Filippo Cornacchia e Antonino Milone sabato 21 luglio 2018

TORINO - E’ come se Miralem Pjanic e la Juventus si stessero marcando a vista. Il bosniaco non spinge palesemente per la cessione, ma le offerte sul suo conto stanno arrivando e il club bianconero è il primo a saperlo. D’altro canto, tra la sede della Continassa e gli hotel milanesi frequentati dagli uomini mercato juventini non hanno in mente di cedere il faro del centrocampo di Massimiliano Allegri a prescindere, però è noto quanto un’offerta oggettivamente indeclinabile possa fare la differenza. Soprattutto se dopo aver messo a segno il colpo del secolo hai la necessità di incassare. Ecco perché l’ex romanista non figura tra i cedibili in partenza: è indispensabile tatticamente nello scacchiere juventino, ma se dall’estero propongono il doppio d’ingaggio... Pjanic ha fatto la storia nell’ultimo biennio torinese e intende scrivere altri capitoli. Tuttavia soprattutto dall’Inghilterra sono in arrivo offerte sensazionali: c’è il Manchester City pronto a proporre 100 milioni tondi, anche se Pep Guardiola sostiene di avere un reparto di centrocampo abbastanza pieno e di non avere fretta di siglare un colpo di questo livello. Ma sul bosniaco gravitano anche Chelsea e Barcellona, in misura differente: i Blues, sospinti dall’intermediazione dell’agente Fali Ramadani (mercoledì a cena con Pjanic a Milano), hanno avuto nuovi contatti con gli uomini mercato bianconeri fino a tarda sera;

[...]

In questo senso nel campo delle ipotesi occupa un posto in prima fila quell’Adrien Rabiot che a 23 anni si trova sospeso tra un’ipotesi Barcellona e l’opportunità di restare al Psg per l’ultimo anno, aspettando di andare in scadenza per firmare altrove. La Juventus è molto interessata ad entrambe le soluzioni, non escludendo di prendere il francese gratis fra qualche mese considerato che l’ipotesi di un rinnovo di contratto, al momento, è una prospettiva lontana dalle volontà dell’ex Tolosa. Detto che Rabiot non tramonta e che dall’entourage del croato Mateo Kovacic giungono ulteriori segnali legati al desiderio di lasciare il Real Madrid (gli agenti lo stanno proponendo a mezza Europa), l’alternativa di lusso a un’eventuale partenza di Pjanic è Paul Pogba.

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna di Tuttosport

Juventus Calciomercato Pjanic Pogba

Commenti

La Prima Pagina

Potrebbero interessarti