Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Marca: «Kovacic non cambia idea, via dal Real Madrid. La Juve lo segue»
© Getty Images
0

Marca: «Kovacic non cambia idea, via dal Real Madrid. La Juve lo segue»

Per il quotidiano spagnolo l’arrivo di Lopetegui non avrebbe convinto il croato a continuare la propria avventura al Bernabeu. In Inghilterra invece parlano del secco no che Abramovich ha rifilato a Perez per Hazard

domenica 22 luglio 2018

LONDRA (Inghilterra) - Eden Hazard non lascerà il Chelsea nemmeno di fronte a un'offerta vicinissima ai 190 milioni di euro: Roman Abramovich ha alzato il muro e così, secondo il "Sunday Mirror", si moltiplicano per il Real Madrid le difficoltà per arrivare al talento belga, uomo ideale secondo Florentino Perez per sostituire Cristiano Ronaldo. Diverso il discorso relativo a Thibaut Courtois: il miglior portiere dei Mondiali ha un solo anno di contratto con il club allenato da Maurizio Sarri e potrebbe tornare a Madrid, stavolta sponda Real, per 35 milioni. Mateo Kovacic non ha cambiato idea e vuole lasciare il Bernabeu. Secondo "Marca" neppure l'incontro di venerdì scorso a Valdebebas con il nuovo tecnico, Julen Lopetegui, avrebbe modificato i propositi del 24enne centrocampista croato, che nelle scorse settimane aveva annunciato apertamente la propria intenzione di chiudere col Real. Si tratta, scrive il quotidiano spagnolo, di "una riflessione meditata e maturata" che ha preso forma a maggio. L'ex Inter in tre anni ha trovato poco spazio, vista la presenza in rosa di gente come Casemiro, Kroos e Modric, intoccabili per Zinedine Zidane. Non mancano le pretendenti per Kovacic: "Marca" parla di Manchester City, Bayern Monaco, Juventus, Manchester United e Liverpool. Nei giorni scorsi si era ipotizzato anche un ritorno all'Inter. In ogni caso, vista la decisa presa di posizione di Kovacic, per la prima volta il Real starebbe valutando l'idea di cederlo: servono però 50 milioni di euro. (in collaborazione con Italpress)

Commenti

La Prima Pagina

Potrebbero interessarti