Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

0

Genoa, Preziosi: «Favilli? Fatta un'offerta, non parteciperemo ad aste»

Il presidente dei liguri avvisa la Juventus: «Il giocatore vuole venire da noi, ma se altri offrono di più vada altrove»

venerdì 27 luglio 2018

GENOVA - La doppietta con cui ha steso il Bayern Monaco all'esordio della Juventus nella International Champions Cup ne ha fatto l'uomo del momento e ora il Genoa, che sembrava aver messo le mani su di lui, rischia di perderlo. Parliamo del 21enne attaccante Andrea Favili, bomber aggregato da Massimiliano Allegri alla squadra nel Summer Tour 2018 e di lui ha parlato oggi Enrico Preziosi«Abbiamo fatto un'offerta, se poi questi due gol condizionano o favoriscono ripensamenti è un altro discorso - ha detto il presidente dei liguri -. Io credo che ci sono le basi, i rapporti sono buoni, dobbiamo solo capire se le aspettative della Juve sono soddisfatte».

NIENTE FOLLIE - Di certo Preziosi non ha intenzione di fare follie: «Non faccio aste con nessuno. Se altri vogliono offrire di più, può andare altrove. Conosciamo il valore del giocatore e abbiamo fatto un'offerta anche esagerata considerando che ha fatto solo un anno di B ed è reduce da un infortunio. Ma crediamo fortemente in lui e lui ha dato l'ok per venire a Genova, si tratta di mettersi d'accordo sulle cifre e penso che lo faremo, altrimenti vada altrove». Per la difesa resta viva la pista che porta a Lisandro Lopez: «C'è un tira e molla: lui vuole genire al Genoa, poi ci sono formule per cui prima si dice una cosa e poi si cambiano ma teniamo duro su questo».

(In collaborazione con Italpress) 

Calciomercato Juventus Genoa

Commenti

Potrebbero interessarti

La Prima Pagina