Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Calciomercato, Milan-Bakayoko: siamo ai dettagli
© www.imagephotoagency.it
0

Calciomercato, Milan-Bakayoko: siamo ai dettagli

L'unico nodo è l'ingaggio di 6 milioni: il Chelsea dovrà dare una mano 

giovedì 9 agosto 2018

MILANO - Decisi passi avanti per l’acquisto di Tiemouè Bakayoko. Ieri a casa Milan, per incontrare Leonardo e Maldini già a loro agio nel ruolo condiviso, si sono infatti presentati sia il fratello-procuratore del giocatore, sia Federico Pastorello che sta facendo da intermediario nell’operazione. E va detto che l’incontro è stato molto positivo. Il Milan ha spiegato i motivi che hanno spinto il club a volere le prestazioni di Bakayoko e l’importanza che il giocatore avrebbe nel Milan, sempre più ambizioso, che sta nascendo. E l’entourage del centrocampista ha ribadito la disponibilità a cambiare subito aria. Il Milan, per i ben noti problemi con il fair play, non può che prendere il giocatore in prestito, adesso, riservandosi il pagamento tra un anno (30-35 milioni). L’unico ostacolo non facile da superare riguarderà invece lo stipendio. Bakayoko guadagna 6 milioni, una cifra fuori portata per i rossoneri: il Chelsea dovrà dare per forza di cose una mano. 

 

 

 


Calciomercato Milan Bakayoko

Commenti

Potrebbero interessarti

La Prima Pagina