Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Perisic, Brozovic e Vrsaljko chiamano Modric all'Inter: «Chi manca?»
0

Perisic, Brozovic e Vrsaljko chiamano Modric all'Inter: «Chi manca?»

Il trio di Spalletti pressa il connazionale affinché accorra ad accrescere la colonia croata in nerazzurro

venerdì 10 agosto 2018

TORINO - Anche se le ultimissime da Madrid non sembrerebbero particolarmente incoraggianti, con Florentino Perez disposto a qualsiasi sacrificio pur di non rinunciare al "cervello" della propria squadra, Ivan Perisic rinvigorisce le speranze del popolo interista circa un approdo a Milano di Luka Modric. Nella foto pubblicata sul proprio account 'Instagram' accanto ai connazionali Brozovic Vrsaljko, una sorta di benvenuto al terzino ex Sassuolo ed Atletico, l'esterno nerazzurro non usa troppi giri di parole per manifestare il proprio desiderio di aumentare la colonia croata a disposizione di Luciano Spalletti: «Chi manca?», con tanto di tag al metronomo del Real, che ricambia col noto cuoricino tipico del social network in questione. Per buona pace della discrezione. Fra i commenti, poi, spicca quello di un'altra stella della Nazionale a scacchi bianco-rossi, ma di pallamano, Filip Ivic, che esulta: «Che squadra!». Attese novità a stretto giro di posta.

LE REAZIONI A MADRID - «Quel like non ha alcun valore, ne ha messo uno anche Rakitic». «Sono soltanto amici». «Il primo pensiero di Modric è stato sempre e solo il Real Madrid, voleva soltanto un riconoscimento salariale alla sua crescita, allineando il proprio stipendio a quello di Sergio Ramos e Bale». È questo il pensiero di 'As', quotidiano molto vicino alle vicende delle 'merengues', che rispedisce di fatto al mittente qualsivoglia illazione riguardo l'eventuale passaggio del fuoriclasse croato all'Inter. Dopo il doloroso addio a Cristiano Ronaldo, il terremoto Modric, senza tralasciare quello relativo a Marcelo, ha scosso e non poco il tifo 'blancos' nella Capitale spagnola e la famosa testata madrilena prova a buttare acqua sul fuoco.

Calciomercato Inter

Commenti

Potrebbero interessarti

La Prima Pagina