Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Barcellona, Bartomeu: «Pogba? Il mercato non è finito»
 Paul POGBA - Fresco campione del mondo, il 25enne centrocampista francese voleva essere ceduto e la Juventus ci ha provato, scontrandosi però con l'intransigenza dello United. I rapporti però con Mourinho sono ormai logori e se il portoghese resterà sulla panchina la prossima estate il ritorno del 'Polpo' a Torino potrebbe materializzarsi...© Getty Images
0

Barcellona, Bartomeu: «Pogba? Il mercato non è finito»

Il presidente dei catalani non chiude le porte all'arrivo del centrocampista francese del Manchester United

lunedì 13 agosto 2018

BARCELLONA (Spagna) - Il mercato del Barcellona non è ancora finito. Parola del suo presidente, Josip Bartomeu, che tiene uno spiraglio aperto persino per l'arrivo di Paul Pogba, nonostante il mercato in entrata in Inghilterra sia chiuso e il Manchester United non potrebbe sostituire il campione del mondo prima di gennaio. "Pogba? Non farò nomi, abbiamo rispetto per tutti i club e rimangano 20 giorni di mercato - afferma Bartomeu a margine della finale di Supercoppa di Spagna vinta a Tangeri dagli azulgrana -. Vedremo che giocatori andranno via nei prossimi giorni. La squadra è già proiettata verso la Liga, di mercato bisogna parlare con i responsabili", riferimento a Eric Abidal, direttore sportivo, e Ramon Planes, segretario tecnico. Intanto, in Inghilterra danno per scontato il continuo interesse del Barcellona per il centrocampista dei Red Devils, ma secondo il "Daily Telegraph" ci sarebbe "un accordo privato" tra i due club secondo cui l'assalto decisivo a Pogba verrà dato a gennaio (come successo con il Liverpool per Philippe Coutinho) o nella sessione estiva del 2019. Del resto, il rapporto tra l'ex juventino e José Mourinho sembra irrimediabilmente incrinato nonostante la fascia di capitano all'esordio in Premier con il Leicester. "Se non sei felice, non puoi dare il meglio - ha detto ieri Pogba -. Ci sono cose che non posso dire altrimenti verrei multato".

Commenti

Potrebbero interessarti

La Prima Pagina