Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Rabiot, se non rinnova con il Psg c'è la Juventus in pole
© AFPS
0

Rabiot, se non rinnova con il Psg c'è la Juventus in pole

Marotta alla finestra: braccio di ferro tra il giocatore e il club parigino

 Antonino Milone lunedì 13 agosto 2018

TORINO - Se la Juventus valuterà eventuali occasioni in vista delle ultime quattro giornate del mercato in corso, fervono anche i preparativi per l’estate 2019. Nessuna fretta, per carità, solo la conseguenza di una precisa strategia legata alla necessità di anticipare la concorrenza. E finché Adrien Rabiot non rinnoverà il contratto con il Paris Saint-Germain, in scadenza fra meno di un anno, il club bianconero va considerato tra i favoriti nella corsa al 23enne centrocampista inseguito da mesi e che può presto liberarsi a parametro zero.

Le ultime novità, rilanciate dai media francesi, raccontano della precisa volontà di non apporre alcuna firma da parte del ragazzo, costantemente supportato dall’onnipresente madre Véronique. L’ex Tolosa, ieri titolare e in gol contro il Caen in campionato, guadagna 2 milioni: nulla di irraggiungibile per le casse juventine e del Barcellona che più volte l’ha cercato. Secondo fonti parigine, sarebbe in atto un braccio di ferro tra il calciatore che avrebbe posto il veto all’offerta di rinnovo del Psg e il club transalpino. Beppe Marotta resta alla finestra.

Calciomercato Juventus Rabiot

Commenti

Potrebbero interessarti

La Prima Pagina