Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Juventus, Pjanic rinnova fino al 2023: ora è ufficiale
© Juventus FC via Getty Images
0

Juventus, Pjanic rinnova fino al 2023: ora è ufficiale

Stipendio da big per l'ex romanista: 6,5 milioni a stagione più bonus

 Filippo Cornacchia martedì 21 agosto 2018

TORINO - La Juventus con due mosse ha blindato ancora di più il centrocampo. Quella più importante riguarda Miralem Pjanic. Dopo l’incontro dei giorni scorsi, i contatti tra i dirigenti e l’entourage del bosniaco sono proseguiti anche nelle ultime ore e si attendeva soltanto l’annuncio dell’allungamento del matrimonio tra il regista e i campioni d’Italia - arrivato questo pomeriggio, con il bosniaco a festeggiare con un «Sono molto felice di allungare il mio contratto fino al 2023 con questo grande club» . Un dettaglio: quello che conta di più è che Pjanic, corteggiatissimo dalle big europee negli ultimi mesi, è ancora più al centro della Juventus. Tanto in campo quanto nei progetti della società.

LE CIFRE - Per l’ex romanista, una dopo l’altra, si sono fatte avanti Manchester City, Barcellona, Chelsea, Real Madrid ePsg. Beppe Marotta e Fabio Paratici hanno alzato il muro per non depotenziare quello che sulla carta è destinato a diventare una delle fionde principali per mandare in gol Cristiano Ronaldo. Le superpotenze spagnole, inglesi e francesi si sono spinte in alto per Pjanic senza però raggiungere la soglia dei 100 milioni che nel quartier generale della Continassa era stata indicata come la cifra spartiacque. L’offerta irrinunciabile non è arrivata e Pjanic, ben contento di restare a Torino, grazie a questo rinnovo di contratto rafforza ulteriormente il proprio rapporto con i bianconeri. Il 28enne ex Roma firmerà un accordo fino al 2023 (due anni in più rispetto alla scadenza attuale), ma il passo in avanti è soprattutto a livello economico: il bosniaco passerà dagli attuali 4,5 milioni a 6,5 più bonus. Un ritocco che lo renderà uno dei più pagati della rosa assieme a Emre Can, che però in estate è arrivato a parametro zero, e lo avvicinerà a Paulo Dybala (7 milioni). Il mister Champions e cinque volte pallone d’oro Cristiano Ronaldo ovviamente è fuori classificacon i suoi 31 milioni di stipendio annuali.

Juventus Pjanic

Commenti

Potrebbero interessarti

La Prima Pagina