Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Juve, che scambio: Marcelo per Alex Sandro
0

Juve, che scambio: Marcelo per Alex Sandro

Negli ambienti del Real Madrid circola questa idea

 Guido Vaciago martedì 4 settembre 2018

TORINO - Marcelo? Si può fare. Soprattutto se nell’operazione dovesse essere inserito Alex Sandro. Negli ambienti del Real Madrid circola con insistenza questo ragionamento da quando il loro terzino sinistro brasiliano è sempre più insofferente nei confronti di Lopetegui e soprattutto sente forte la nostalgia per il suo compagno e amico Cristiano Ronaldo. Che la Juventus avesse fatto un pensierino a Marcelo nel corso dell’estate non è un mistero. C’erano, però, troppe cose da incastrare, la prima delle quali era proprio trovare una sistemazione ad Alex Sandro, attualmente titolare della fascia sinistra bianconera. Sembrava che prima il Chelsea, poi il Manchester United fossero molto interessate al giocatore, ma alla fine l’interesse non si è concretizzato in un’offerta e il mercato si è chiuso senza che verificassero le necessarie circostanze a riunire la coppia CR7-Marcelo. Il progetto, tuttavia, frulla ancora nella testa del numero 12 del Real Madrid che sente il suo amico Cristiano Ronaldo molto di frequente e proprio la scorsa settimana ha avuto un screzio piuttosto duro con il suo nuovo tecnico Lopetegui.

Al di là dei retroscena che narrano di rapporti tesissimi fin dai primi giorni del ritiro, Marcelo non ha preso bene la sostituzione nella partita con il Girona e ha dichiarato: «Sono rimasto sorpreso dal cambio ma rispetto la decisione del mister. Volevo continuare perché mi sentivo bene, al 100%. Non capisco la sostituzione ma la rispetto, è una decisione dell’allenatore. Voglio giocare sempre». Per risposta, il tecnico lo ha spedito ad allenarsi con le riserve del Real Madrid, una punizione che ha ulteriormente esacerbato i rapporti fra i due, rendendo ancora più fertile il terreno delle ipotesi di mercato. I media spagnoli sono, infatti, immediatamente, tornati a parlare della Juventus e negli ambienti inti del club di Florentino Perez è spuntata l’idea dello scambio con Alex Sandro. Fattibile? Secondo i nuovi regolamenti della Uefa sì. Perché se a gennaio i due club dovessero scambiarsi i terzini, potrebbero entrambi continuare a giocare in Champions League con le loro nuove squadre (cosa che fino all’anno scorso non era possibile, bloccando quindi le operazioni “pesanti” a gennaio). Il problema, semmai, è la valutazione generale dell’affare da parte delle due società. E in particolare da parte della Juventus che su Alex Sandro sta studiando varie alternative. 

Leggi l'articolo completo sull'edizione odierna di Tuttosport

Calciomercato Juventus Marcelo

Commenti

Potrebbero interessarti

La Prima Pagina