Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Mirror: «Pogba via a gennaio, il Manchester United apre al prestito»
© Getty Images
0

Mirror: «Pogba via a gennaio, il Manchester United apre al prestito»

Notizia boom dall'Inghilterra: i Red Devils avrebbero deciso per l'addio immediato al francese, anche a costo di cederlo a titolo temporaneo. Soluzione che non dispiace a Paratici...

domenica 16 dicembre 2018

TORINO - Due panchine consecutive in campionato, una prestazione insufficiente in Champions contro il Valencia, gli ennesimi, reciproci, malumori manifestati pubblicamente davanti alle telecamere sia dal diretto interessato, Paul Pogba, che dal tecnico col quale i rapporti sono tutt'altro che idilliaci, José Mourinho. La convivenza forzata tra l'ex centrocampista della JuventusCampione del Mondo con la Nazionale francese in Russia lo scorso luglio, e l'eroe del triplete dell'Inter è ormai ai minimi storici, tanto che l'ipotesi addio, almeno per uno dei due, è un tema caldissimo in Inghilterra da circa sei mesi. In casa bianconera si osserva silenziosamente a distanza, sperando che i Red Devils optino per la separazione col figliol prodigo, il cui ritorno in Piemonte sarebbe graditissimo da società, dirigenza, squadra e tifosi. L'ultima bomba di mercato, in ordine temporale, è quella riportata dall'edizione web del Mirror, secondo la quale il Manchester United avrebbe ormai definitivamente deciso: cessione già al restart delle trattative nel prossimo gennaio, anche in prestito, l'unica soluzione che rimetterebbe prepotentemente in corsa la Juve per il suo acquisto. Paratici, infatti, spinge per l'opzione low cost nell'immediato, rimandando così l'esborso economico al bilancio della prossima stagione ed eludendo al tempo stesso la richieste dello United di scambiare il francese con uno tra Pjanic ed Alex Sandro.

Calciomercato Juventus Manchester United Pogba Mourinho

Commenti

La Prima Pagina