Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Inter-Icardi, sempre più crisi: c’è l’idea Dybala
© www.imagephotoagency.it
0

Inter-Icardi, sempre più crisi: c’è l’idea Dybala

Un caso accende il mercato: se c’è la rottura, Marotta darà assalto alla Joya

di Stefano Pasquino venerdì 11 gennaio 2019

MILANO - Finora, sull’argomento rinnovo, Mauro Icardi aveva lasciato la luce dei riflettori alla moglie (nonché procuratore) Wanda Nara. Ieri, per la prima volta, l’argentino è uscito allo scoperto - rigorosamente via social - sull’argomento: «Voglio chiarire a tutti i tifosi che il mio rinnovo avverrà nel momento in cui l’Inter mi sottoporrà un’offerta corretta e concreta». Un messaggio che si allinea perfettamente al Wanda pensiero, caso mai a qualcuno fosse venuto in mente che Icardi non condividesse pienamente la strategia barricadera della moglie, considerato che lui - parlando in modo astratto sul futuro - aveva sempre giurato fedeltà alla causa nerazzurra.

(…)

E, in tal senso, l’identikit dell’uomo giusto per compensare una perdita tanto dolorosa in malaugurato caso di rottura non può che corrispondere al nome di Paulo Dybala. Questo essenzialmente per due validissimi motivi: in primis è stato proprio Marotta a portarlo alla Juve strappandolo all’Inter. In secondo luogo perché in rosa l’Inter ha già Lautaro Martinez che, trovando continuità (e avendo al suo fianco un formidabile creatore di gioco quale è Dybala), potrebbe garantire quei gol che oggi in Serie A assicura Maurito. L’eventuale trattativa potrebbe però solo svilupparsi qualora la Juve dovesse (come tutto peraltro fa pensare) ritenere cedibile la Joya, questo per non incrinare il patto d’onore firmato da Marotta e Paratici sui giocatori che sono stati nella scuderia dell’ex ad bianconero.

Leggi l’articolo completo sull’edizione odierna di Tuttosport

Commenti

La Prima Pagina