Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Marca: «La trattativa tra Chelsea e Higuain si complica»
© Massimiliano Vitez/Ag. Aldo Liverani
0

Marca: «La trattativa tra Chelsea e Higuain si complica»

Secondo il quotidiano catalano non ci sono ancora le condizioni per chiudere l'operazione. Sarri intanto spinge con la dirigenza dei Blues per averlo

venerdì 11 gennaio 2019

TORINO -, Secondo quanto riportato stamane dal quotidiano catalano Marca, il trasferimento di Gonzalo Higuain al Chelsea si complica. Ieri avevamo raccontato dell’atterraggio a Londra del fratello e agente del Pipita, Nicolas Higuain, per trovare un accordo che vada bene per le diverse parti coinvolte: Blues, Milan e Juventus, proprietaria del cartellino del calciatore. Intanto Maurizio Sarri, tecnico del Chelsea, che lo ha allenato a Napoli e con il quale il bomber argentino ha fissato il record di gol segnati in serie A in un solo campionato, 36, spinge per chiudere la trattativa. 

PIPITA AL CHELSEA SE - ll trasferimento dell’asso argentino al Chelsea - secondo la ricostruzione di Marca - sarà cosa fatta se si verificano due fattori: che il club di Abramovich versi metà dei 18 milioni di euro di prestito che il Milan ha pagato alla Juve in estate, e che i rossoneri trovino un sostituto del Pipita, condizione indispensabile per agganciare il treno Champions, obiettivo stagionale dichiarato dalla stessa società rossonera. La Juventus, con la quale il calciatore è legato da un contratto di otto milioni e mezzo di euro a stagione, in scadenza a giugno 2021, non ha posto alcun veto sulla trattativa, se non che una delle due squadre, Milan o Chelsea, paghino i 36 milioni di euro fissati per acquistare il cartellino di Higuain. La trattiva più intrigante di questa sessione di mercato non è ancora conclusa ma potrebbe regalare nuove sorprese da un momento all’altro. Sarri deve ancora attendere un po’ di tempo prima di riabbracciare il Pipita, anche perché, il calciomercato è appena iniziato

Higuain chelsea Milan Calciomercato

Commenti

La Prima Pagina