Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Ramsey-Juventus: la firma nei prossimi giorni
© www.imagephotoagency.it
0

Ramsey-Juventus: la firma nei prossimi giorni

Il centrocampista gallese in scadenza con l'Arsenal potrebbe firmare il suo contratto con i bianconeri già dopo la Supercoppa, anche se il trasferimento a Torino avverrà a giugno

venerdì 11 gennaio 2019

TORINO - Unai Emery si tiene stretto Aaron Ramsey e rimanda di qualche mese il suo approdo a Torino. Il centrocampista di Galles e Arsenal è stato al centro di alcune dichiarazioni del suo attuale allenatore che da una parte preferisce «non giudicare la sua scelta», mentre dall'altra lo aspetta ancora protagonista in campo: «Abbiamo ancora bisogno di lui e so che potrò contarci fino a fine stagione, è un giocatore serio e il suo impegno non verrà meno. Io sono molto contento, anche contro il Blackpool ha dimostrato di aver voglia di giocare il futuro invece dipende da lui e dalla sua volontà oltre a quella della sua famiglia». Parole, quelle di Emery - che sembra orientato a schierarlo anche sabato contro il West Ham - che non possono non essere collegate ad un chiaro volere della società sul futuro del giocatore.

Se lo scorso anno con Alexis Sanchez al Manchester United si preferì monetizzare cedendo a gennaio il cileno, soprattutto alla luce delle esigenze immediate dei Red Devils che vinsero il duello con il City pagando oltre 30 milioni per l'attaccante in scadenza dopo 6 mesi, questa volta non emerge la stessa necessità cosiccome i tentativi per trattenerlo non sono andati a buon fine. Lo stesso giocatore non ha fretta, mentre la Juventus, che pure avrebbe valutato l'ipotesi, può attendere fino a quest'estate. A questo punto per la firma del gallese è solo questione di giorni. Dovrebbe arrivare dopo la Supercoppa di mercoledì. Voci dall'Inghilterra hanno fatto trapelare che Ramsey potrebbe addirittura essere a Torino nei prossimi giorni, forse già domenica. Le stesse voci davano per imminenti le visite mediche del giocatore, ma non è escluso che queste siano già state fatte: non sarebbe del resto la prima volta che la Juventus si appoggia a cliniche londinesi. Per lui è pronto un contratto da 7,5 milioni di euro per 40 totali di importo nei 5 anni di contratto. Un ingaggio che l'Arsenal non era disposto a pareggiare.

Leggi l'articolo completo su Tuttosport in edicola

Juventus notizie Juventus live news Juventus

Commenti

La Prima Pagina