Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Gabigol al Flamengo in prestito, è ufficiale
© www.imagephotoagency.it
0

Gabigol al Flamengo in prestito, è ufficiale

L'ex attaccante dell'Inter passa al club rubonegro dal Santos

venerdì 11 gennaio 2019

RIO DE JANEIRO -  Ennesimo cambio di casacca per Gabriel Barbosa, in arte Gabigol. E’ ufficiale il trasferimento in prestito dell’attaccante, sempre di proprietà dell’Inter, dal Santos al Flamengo. Bruciata la concorrenza del West Ham, altro club interessato all’ex interista che puntava all’acquisto sempre con la formula del prestito. Decisiva la volontà del calciatore che ha preferito restare in Brasile. Stando a Globoesporte, inoltre, il Flamengo incasserebbe una piccola percentuale di rivendita qualora l’Inter decidesse di cedere Gabigol a titolo definitivo a un’altra squadra.   

CAPOCANNONIERE CON IL SANTOS -  L’approdo al Santos, seguito alla fallimentare esperienza con il Benfica,  ha riportato Gabigol ai livelli realizzativi del passato.  L’ex interista ha segnato all'esordio quest'anno contro il Ferroviária. Ha poi firmato nel 3-0 contro la Fluminense il gol numero 12.500 della storia del club con il quale ha precedentemente vinto il Paulista del 2015 e del 2016. Sempre di Gabigol un altro gol storico nel quale che fu di Pelé, quello numero 12000, nel 5-1 contro il Botafogo

UN SOLO GOL ALL'INTER - Arrivato all'Inter nel 2016, insieme a Joao Mario, Gabigol non ha lasciato il segno nella sua unica stagione all’Inter. Escluso dalla lista Uefa per le limitazioni dovute alle regole del fair play finanziario, esordisce, con De Boer in panchina, contro il Bologna, squadra cui ha segnato il suo unico gol in Serie A nella vittoria in extremis al Dall’Ara.  In una stagione tormentata per l’Inter, con De Boer, Pioli e Vecchi in panchina, Gabigol ha collezionato meno di 200 minuti in campo in dieci presenze in campionato.

gabigol Flamengo Inter Santos

Commenti

La Prima Pagina