Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Sun: «Juventus su Christensen, c'è anche il Borussia Dortmund»
© Getty Images
0

Sun: «Juventus su Christensen, c'è anche il Borussia Dortmund»

Come riporta il tabloid inglese, i bianconeri potrebbero tentare l'assalto al giocatore del Chelsea: occhio, però, alla concorrenza del club tedesco

martedì 29 gennaio 2019

TORINO - Dopo l'addio di Benatia, la Juventus potrebbe muoversi negli ultimi giorni di calciomercato invernale per trovare un altro rinforzo per il reparto difensivo a disposizione di Allegri, nonostante le dichiarazioni del tecnico bianconero in conferenza stampa: "Non arriverà nessuno in difesa, non posso comprare 8 difensori centrali! Se si fa male uno giocherà un altro! Dovremmo comprare 8 centrali, 8 terzini… No, se manca uno giocherà un altro". Secondo il Sun, infatti, la Vecchia Signora sarebbe intenzionata a provare l'assalto ad Andrea Christensen, centrale del Chelsea che sta trovando poco spazio nel progetto di Sarri. Il tabloid inglese riporta del possibile interessamento della Juve per il difensore classe '96 ma il club piemontese dovrebbe stare attento alla concorrenza del Borussia Dortmund, altra società interessata al centrale dei Blues.

LA RICHIESTA DEL CHELSEA - Secondo quanto riferito dal Sun, Juventus e Borussia Dortmund sarebbero le squadre più attive nella corsa a Christensen, che sembra intenzionato a cambiare aria dopo una prima parte di stagione ai margini del progetto di Sarri al Chelsea. Gli inglesi sarebbero disposti a far partire il difensore con la formula del prestito oneroso di circa 7 milioni di euro. Dopo la cessione di Benatia e l'infortunio rimediato da Bonucci nell'ultimo turno di campionato a Roma contro la Lazio, la dirigenza della Juve potrebbe tornare sul mercato per regalare un altro difensore ad Allegri, oltre all'arrivo di Caceres dalla Lazio, per non avere problemi problemi in difesa tra Serie A, Champions League e Coppa Italia. 

Juventus Calciomercato Christensen chelsea Dortmund

Commenti

La Prima Pagina