Calcio

Champions League, nello spogliatoio del Monaco la festa è stile... Italia mondiale

Champions League, nello spogliatoio del Monaco la festa è stile... Italia mondiale

L'incontenibile gioia dopo il trionfo sul City in un video postato sul proprio profilo Instagram dal difensore Jemersontwitta

giovedì 16 marzo 2017

MONTECARLO - Una festa incontenibile quella del Monaco dopo l'impresa compiuta contro il Manchester City al 'Luois II', dove i giovani talenti del Principato hanno ribaltato il 5-3 incassato in Inghilterra ed eliminato la corazzata di Pep Guardiola volando ai quarti di Champions League. Adrenalina pura per il 18enne Mbappé, Bakayoko, Lemar - seguiti dalla Juventus - per Fabinho che nell'estate scorsa era stato vicino al Napoli e per tutti gli altri. E dopo il giro di campo per raccogliere idealmente l'abbraccio dei propri tifosi, ecco i canti e le urla liberatorie nello spogliatoio. Balli e cori si vedono in un video postato dal difensore Jemerson sul suo profilo Instagram, che si conclude con un esultanza stile Italia di Marcello Lippi, con il tormentone azzurro di Germania 2006 usato a mo' di talismano. Già, perché ora che è in pista e tra le mgliori otto d'Europa il Monaco vuole ballare. E come Cannavaro e compagni in terra tedesca, e come ha detto il tecnico Jardim, non temono nessuno: nemmeno la Juventus.

 

Classificados/qualifié!!!!!!!!!!!! ?

Un post condiviso da Jemerson (@jemerson35) in data:

.

Tags: Champions LeagueManchester Citymonaco

Tutte le notizie di Champions League

Approfondimenti

Commenti