Tuttosport.com

Scopri l'edizione digitale su Tablet e Smartphone

Champions League, Giuly: «Un Monaco "pazzo" può battere la Juventus»
© REUTERS

Champions League, Giuly: «Un Monaco "pazzo" può battere la Juventus»

L'ambasciatore del club è fiducioso: «Questa squadra ha grande talento. Dovrà mantenere la stessa freschezza avuta contro Manchester City e Borussia Dortmund»twitta

mercoledì 3 maggio 2017

TORINO - «Il Monaco dovrà essere "pazzo" contro la Juventus». A parlare è Ludovic Giuly, ex attaccante della squadra francese con un passato anche in Italia (giocò nella Roma). Intervistato da "L'Equipe", Giuly ha analizzato la semifinale di andata di Champions League di stasera: «Per il Monaco quella attuale somiglia molto alla nostra stagione nel 2004 - dice Giuly, oggi ambasciatore del club -. Noi perdemmo la finale di Champions League e anche il campionato, eravamo troppo stanchi. Ma oggi la squadra ha più talento, giocatori di grande qualità e può fare qualcosa di grande. La chiave sarà nell'essere "pazzi" e non pensare di affrontare la Juventus. Il Monaco dovrà avere lo stesso atteggiamento avuto contro il Manchester City e il Borussia Dortmund: dovrà mantenere quella mentalità e quella freschezza».

FOTO - TUTTO SU MONACO-JUVE

Tags: Monaco-JuventusChampions LeaguemonacoJuventus

Tutte le notizie di Champions League

Approfondimenti

Commenti