Calcio

Olympiacos, Lemonis: «Sarà una Juventus d'attacco, non lasceranno decidere l'altra gara»
© REUTERS

Olympiacos, Lemonis: «Sarà una Juventus d'attacco, non lasceranno decidere l'altra gara»

Il tecnico in conferenza stampa alla vigilia della sfida di Champions: «La squadra che ha battuto il Napoli può battere chiunque»twitta

lunedì 4 dicembre 2017

di Marina Salvetti

ATENE - Promette sorprese Taki Lemonis, tecnico dell’Olympiacos, che domani sera affronta la Juventus nell’ultima giornata della fase a gironi di Champions. «Cambierò qualcosa nello stile e nella filosofia del gioco». Nonostante non sia più in corsa, sciorina una serie di obiettivi: «C’è il prestigio della partita, i punti per la Grecia nel ranking Uefa, l’attenzione al campionato per ritornare in Champions. L’incentivo per giocare bene deve essere sempre alto e dobbiamo restare concentrati».

Tutto su Olympiacos-Juve: i bianconeri si qualificano agli ottavi se...

Lemonis ha visto la Juventus battere il Napoli venerdì ed è sicuro dell’atteggiamento che i bianconeri avranno in Grecia: «Saranno offensivi per qualificarsi, non lasceranno decidere all’altra partita. Chi toglierei della Juve? Tutti e undici... (ride, ndr). Il Napoli è una squadra che mi piace, ma l’altra sera è contata la maglia pensate della Juventus. E la Juve che ha battuto il Napoli può battere chiunque».

Tags: Champions LeagueOlympiacos-Juventus

Tutte le notizie di Champions League

Approfondimenti

Commenti